SCIOPERO GENERALE METALMECCANICI


FIM FIOM e UILM proclamano due ore di sciopero per tenere assemblee in tutti i luoghi di lavoro e discutere con le lavoratrici ed i lavoratori della mobilitazione necessaria nei confronti delle imprese, del Governo e del Parlamento per contrastare le crisi aziendali attraverso gli investimenti pubblici e privati per il rilancio della crescita economica e sociale attraverso la salvaguardia dell’occupazione e la tutela della salute e sicurezza.

La mobilitazione comincia con due ore di assemblea in sciopero giovedì 31 ottobre (secondo indicazioni da parte delle segreterie territoriali e rsu) e proseguirà con la grande assemblea nazionale dei metalmeccanici prevista per mercoledì 20 novembre a Roma

LOCANDINA E DOCUMENTO


Featured Posts
Recent Posts